• corso annuale riconosciuto di fotografia
  • corso finanziabile con vaucher formativi del fondo sociale europeo
  • come diventare professionisti della comunicazione visiva
  • corso di fotografia a Firenze
  • diploma di fotografia riconosciuto
  • diploma di Tecnico Qualificato Fotografo
  • laurea di fotografia
  • come scegliere un scuola di fotografia, video, nuovi media
  • studiare a Firenze fotografia
  • studiare a Firenze arte
  • corso di fotografia
  • corso di video
  • corso di grafica
  • corso di illustrazione
  • corso di fumetto
  • corso di storytelling
  • corso di visual storytelling
  • corso di editoria
  • scuola di fotografia, comunicazione e new media
  • scuola fotografia di reportage
  • scuola fotografia di still-life
  • scuola fotografia di moda e fashion photography
  • scuola fotografia di eventi
  • scuola fotografia di scena
  • scuola fotografia di catalogo
  • scuola fotografia documentaria
  • scuola di video documentario di creazione
  • scuola di tecniche narrative visuali
  • scuola di video documentario di creazione
  • scuola di video arte
  • scuola di video reportage
  • scuola di video documentario di creazione
  • corso di diploma in fotografia
  • corso finanziabile con vaucher formativi del fondo sociale europeo
  • corso di fotografia riconosciuto a Firenze
  • diplomarsi in fotografia e comunicazione
  • Tecnico Qualificato Fotografo a Firenze
  • come laurearsi in fotografia e nuovi media
  • corsi di montaggio video
  • corsi per videomaker
  • corsi di videomaking
  • corsi di montaggio video
  • corsi di software per montaggio video
  • corsi di adobe photoshop
  • corsi di di sviluppo files raw
  • corsi di adobe premiere
  • corsi per fotografi professionisti
  • scuola di fotografia
  • scuola di video
  • scuola di grafica
  • scuola di illustrazione
  • scuola di fumetto
  • scuola di storytelling
  • scuola di visual storytelling
  • scuola di editoria
  • scuola di montaggio video
  • scuola per videomaker
  • scuola di videomaking
  • scuola di montaggio video
  • scuola di software per montaggio video
  • scuola di adobe photoshop
  • scuola di di sviluppo files raw
  • scuola di adobe premiere
  • scuola per fotografi professionisti
  • corso di fotografia a Firenze
  • corso di video a Firenze
  • corso di grafica a Firenze
  • corso di illustrazione a Firenze
  • corso di fumetto a Firenze
  • corso di storytelling a Firenze
  • corso di visual storytelling a Firenze
  • corso di editoria a Firenze
  • corso di fotografia, comunicazione e new media
  • corso fotografia di reportage
  • corso fotografia di still-life
  • corso fotografia di moda e fashion photography
  • corso fotografia di eventi
  • corso fotografia di scena
  • corso fotografia di catalogo
  • corso fotografia documentaria
  • corso di video documentario di creazione
  • corso di tecniche narrative visuali
  • corso di video documentario di creazione
  • corso di video arte
  • corso di video reportage
  • corso di video documentario di creazione
  • corsi di montaggio video a Firenze
  • corsi per videomaker a Firenze
  • corsi di videomaking a Firenze
  • corsi di montaggio video a Firenze
  • corsi di software per montaggio video a Firenze
  • corsi di adobe photoshop a Firenze
  • corsi di sviluppo files raw a Firenze
  • corsi di adobe premiere a Firenze
  • corsi per fotografi professionisti a Firenze
  • scuola di fotografia a Firenze
  • scuola di video a Firenze
  • scuola di grafica a Firenze
  • scuola di illustrazione a Firenze
  • scuola di fumetto a Firenze
  • scuola di storytelling a Firenze
  • scuola di visual storytelling a Firenze
  • scuola di editoria a Firenze
  • scuola di montaggio video a Firenze
  • scuola per videomaker a Firenze
  • scuola di videomaking a Firenze
  • scuola di montaggio video a Firenze
  • scuola di software per montaggio video a Firenze
  • scuola di adobe photoshop a Firenze
  • scuola di di sviluppo files raw a Firenze
  • scuola di adobe premiere a Firenze
  • scuola per fotografi professionisti a Firenze

Le Strade del Reale / Progettare il documentario – Workshop a cura di Antonio Bigini.

Corso scrittura documentario con Antonio Bigini a Firenze

Dove e Quando:

A Firenze, nella sede in Via dei Serragli, 104
Sabato 14 e Domenica 15 Febbraio 2015
10.00 -13.00 / 14.00-18.00

Durata:

14 ore di lezione per un fine settimana
Full Immersion.

Posti Disponibili:

Il corso è a numero chiuso:
minimo 8 – massimo 15 studenti.

Requisiti:

Ogni partecipante è chiamato a presentare all’inizio del corso un soggetto di una pagina al massimo in cui è abbozzata l’idea del film.

Iscrizione e Costi:

Il costo totale è di 260 Euro.

Per partecipare è necessario compilare il modulo d’iscrizione online e versare la relativa quota tramite paypal o bonifico bancario entro il 9 Febbraio 2015.
Per ulteriori informazioni puoi consultare la sezione Iscrizioni e Prenotazioni oppure contattaci:

Contact Us →
Progettare il documentario – Workshop a cura di Antonio Bigini 

Differenti sono le strade che vanno percorse per realizzare un documentario e non tutte sono battute. Alcune, anzi, vengono considerate secondarie e non interessanti. Il risultato è che si fa fatica ad arrivare in fondo al cammino e vedere il documentario finito. Per questo bisogna ricordarsi che il documentario è un film a tutti gli effetti, e come tale necessita di un lavoro di scrittura. A differenza però del film di finzione, in cui la sceneggiatura si limita a precedere il momento delle riprese, nel documentario la scrittura accompagna tutta la realizzazione – non si smette mai di scrivere, fino al montaggio, e in certi casi anche oltre. Spesso si tratta di una scrittura implicita, che avviene soltanto nella testa del regista che gira o del montatore che monta, ma il lavoro di drammatizzazione, che è la sostanza stessa della scrittura documentaria, è una componente imprescindibile e costante, sia che si abbia a che fare con i documentari d’archivio, di interviste, o di osservazione.

Il workshop si focalizzerà sulla prima fase della scrittura per il documentario, e cioè quella dell’ideazione e della stesura del progetto, da cui tutti i film che ambiscono a essere prodotti necessariamente passano. La scrittura del progetto ha proprie regole e strutture, e strategie che sono un amalgama attento di racconto e persuasione. Scrivere un progetto di documentario ha infatti il doppio scopo di sviluppare il potenziale narrativo e filmico di un’idea, e di cercare al contempo di convincere il lettore dell’efficacia e del valore della stessa, spingendolo così a contribuire alla sua realizzazione.

Programma

Il laboratorio sarà strutturato in due giornate dalla durata di 7 ore l’una.
Ogni partecipante è chiamato a presentare all’inizio del corso un soggetto di una pagina al massimo in cui è abbozzata l’idea del film. Attraverso il confronto e la lettura aperta dei soggetti si evidenzieranno i punti di forza e le criticità dei testi proposti. Si metteranno in questo modo in evidenza i concetti cardine della scrittura documentaria, che sono la focalizzazione, lo sviluppo del personaggio, la drammatizzazione della realtà, il tracciato dell’arco narrativo e la previsione dei principali snodi drammaturgici. I partecipanti verranno guidati a riscrivere il soggetto e a elaborare una prima bozza di trattamento.

Docente

Antonio Bigini (1980) è regista e autore di documentari. Ha diretto il film Formato ridotto, scritto da Ermanno Cavazzoni, Wu Ming 2, Enrico Brizzi, Emidio Clementi e Ugo Cornia. È autore del film Anita di Luca Magi (30° Torino Film Festival, 11° Doclisboa), ispirato al trattamento inedito di Federico Fellini Viaggio con Anita. Con Ermanno Cavazzoni ha lavorato all’ideazione e allo sviluppo del suo esordio registico Vacanze al mare (Festival Internazionale del Film di Roma 2013). Il suo ultimo film, Double Journey, sulla scrittrice svizzera Ella Maillart, uscirà in DVD nel 2015 per le edizioni della Cineteca di Bologna. Per conto della Cineteca di Bologna, è anche curatore associato per una mostra sui costumisti italiani in corso di realizzazione. Ha pubblicato la raccolta di racconti Tonino Guerra wants to kill me (Pendragon, 2007) e, in inglese, A Wrong Guide to Italy (Bucci Publishing, 2013)